Blog2021-07-22T11:02:23+02:00

A giugno al via l’azione legale per fermare i cambiamenti climatici

05/05/2021|

Cento organizzazioni da tutta Italia lanciano l’allarme: “Se il Governo non inverte subito il processo, mette a rischio il nostro futuro e il diritto stesso alla vita”. L’iniziativa “Giudizio Universale” è pronta a partire. Con una lettera aperta indirizzata al Presidente del Consiglio Mario Draghi e al Ministro per

Lettera aperta al Governo Britannico: fuori gli inquinatori da COP26

22/04/2021|

Da Glasgow a tutto il mondo, 205 organizzazioni chiedono che i grandi responsabili dell’inquinamento vengano esclusi da COP26. Il momento è cruciale. Non vi è posto per i responsabili dell’inquinamento nei negoziati UN su clima e ambiente. Se fai parte di una collettivo comunitario, un gruppo attivista, un sindacato

La vittoria de L’Affaire du Siècle

03/02/2021|

[Filippo P. Fantozzi per Giudizio Universale]  Il contenzioso climatico de L’Affaire du Siècle: la responsabilità climatica dello Stato francese stabilita per la prima volta dinanzi al giudice L’Affaire du Siècle scrive la storia, consacrando un grande passo in avanti per il movimento mondiale di giustizia climatica. Chiamato a pronunciarsi sul

I cinque anni dell’Accordo di Parigi

11/12/2020|

[di Giudizio Universale] Cinque anni fa 190 stati, tra cui l’UE e i suoi stati membri, firmavano l’Accordo di Parigi, il primo accordo universale e giuridicamente vincolante sui cambiamenti climatici. Il piano d'azione messo in campo per limitare i danni del riscaldamento globale  arriva dopo oltre due decenni dalla sigla della