Il 29 settembre, alle ore 16:30, saremo all’Università Statale di Milano, sede di Via Santa Sofia/segreteria (secondo piano, aula M203) nell’ambito dell’Eco Social Forum organizzato dalla Climate Open Platform, per presentare la prima causa climatica contro lo Stato italiano. Ci saranno ospiti internazionali di tutte le principali climate litigation europee e sarà un’occasione di confronto unica.

Intervengono:
Filippo Sotgiu, Fridays For Future (Italia)
Lucie Greyl, A Sud e Giudizio Universale (Italia)
Clothilde Baudouin, National coordinator, Notre Affaire à Tous (Francia)
Filippo Fantozzi, Junior Legal Associate, Climate Litigation Network Urgenda (Olanda)
Sophie Backsen, Neubauer, et al. plaintiff (Germania)
Youth4ClimateJustice plaintiff (Portogallo)

Discuteremo del ruolo che hanno i contenziosi climatici nel costringere Stati e aziende a intervenire concretamente contro i cambiamenti climatici e formuleremo la nostra proposta per il riconoscimento del diritto umano al clima a livello internazionale.

Per entrare all’interno della statale è necessario essere muniti di green pass o tampone antigienico.

Visita il programma integrale della Climate Open Platform a questo link

Scopri tutti gli altri eventi a questo link