Blog

Un vertice cruciale per il clima ma dall’esito incerto

[di Cecilia Erba per il Manifesto] Una moltitudine transnazionale scenderà in piazza: non c’è più tempo da perdere Il compito che si trovano di fronte i grandi della Terra non potrebbe essere più cruciale: concordare le regole di funzionamento dell’Accordo di Parigi stipulato nel 2015 e che dovrebbe essere pienamente operativo dal prossimo anno, per

Un vertice cruciale per il clima ma dall’esito incerto2019-12-04T09:12:29+01:00

BABBO LETALE regala inquinamento a Roma

PARTE LA COP 25  A MADRID BABBO LETALE REGALA INQUINAMENTO  FLASHMOB DELLA CAMPAGNA GIUDIZIO UNIVERSALE Roma, 2 Dicembre – In occasione dell’apertura della Conferenza delle Parti sul Clima – COP 25, Babbo Letale dona a turisti e cittadini e cittadine i regali che lo Stato italiano ha in serbo per loro. Obiettivo: comunicare che le politiche messe in atto

BABBO LETALE regala inquinamento a Roma2019-12-03T08:52:09+01:00

Il cambiamento climatico aumenta il rischio di violenza contro le donne

[Traduzione a cura di Giulia Cerioli da UNFCC] La giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, fondamentale nel calendario delle Nazioni Unite, ha assunto una nuova dimensione con le sfide presentate dal cambiamento climatico. Con il report a cura di UN Intergovernmental Panel on Climate Change sul riscaldamento globale di 1,5 C° che

Il cambiamento climatico aumenta il rischio di violenza contro le donne2019-11-26T13:01:18+01:00

Giudizio Universale in Sicilia

[di Andrea Turco per Giudizio Universale] “Abbiamo partecipato al terzo sciopero globale per il clima, e ci saremo anche il prossimo 29 novembre. Senza volerci erigere a professori, abbiamo comunque fatto presente ai ragazzi e alle ragazze di Fridays for Future che la principale responsabile delle emissioni climalteranti in città ce l’avevano proprio di fronte,

Giudizio Universale in Sicilia2019-11-12T11:49:54+01:00

Il climate change pesa per il 20% sulla mancata crescita

Un nuovo studio pubblicato sulla prestigiosa rivista Nature Climate Change evidenzia come i danni dei cambiamenti climatici possano avere un effetto importante anche sulla stabilità del sistema finanziario. Per effetto dei cambiamenti climatici, i fallimenti delle banche diventeranno in futuro sempre più frequenti, mentre la finanza pubblica dovrà sostenere costi sempre più elevati per salvare

Il climate change pesa per il 20% sulla mancata crescita2019-10-31T15:16:49+01:00

Clima: chi inquina e chi paga

[Cecilia Erba] Fight for climate justice! è il grido internazionale che si è levato dai milioni di giovani e meno giovani che hanno occupato le strade durante la settimana di mobilitazione per il clima di settembre: lottiamo per la giustizia climatica. Ma cosa vuol dire, esattamente, giustizia climatica e perché è diventata una richiesta così

Clima: chi inquina e chi paga2019-10-17T11:59:17+02:00

La nostra strategia legale

Oggi i cambiamenti climatici rappresentano una crisi ambientale collettiva e globale, e minacciano il godimento dei diritti fondamentali dell’individuo quali il diritto alla vita, alla vita familiare, all’ambiente salubre, alla salute ed altri. Tra di essi, va ricompreso anche il diritto (di ultima generazione) ad un clima sicuro. Con questa consapevolezza diverse associazioni, comitati e

La nostra strategia legale2019-08-01T11:30:05+02:00

Il giudizio universale non sarà democratico: facciamo causa

Ondate di calore anomalo in Italia e in Europa, temperature che oscillano tra i +10° e i +12°, temperatura al Monte Bianco a 0°. Una catastrofe climatica, che dopo il maggio invernale, ci racconta di un nuovo pianeta con cui dovremo fare i conti. Sopratutto bambini e anziani nei prossimi giorni sono a rischio. Ed

Il giudizio universale non sarà democratico: facciamo causa2019-06-27T16:31:45+02:00

Sta arrivando il Giudizio Universale. Facciamo causa

[di Maura Peca e Cecilia Erba] Al via la prima causa legale contro lo Stato sui cambiamenti climatici: anche l’Italia chiede giustizia e politiche più ambiziose Quale regalo migliore potevano fare associazioni, cittadini e comitati territoriali attivi da anni sulle questioni ambientali per il giorno mondiale dell’ambiente, se non annunciare l’avvio della prima causa legale

Sta arrivando il Giudizio Universale. Facciamo causa2019-06-26T11:43:37+02:00